La Fondazione Banco San Geminiano e San Prospero, (in breve Fondazione BSGSP) è stata costituita il 1° luglio 2019 per iniziativa di Banco BPM spa (Fondatore), nell’intento di portare avanti i valori tradizionalmente espressi dalle Banche di rilevanza locale confluite prima nell’ex Banco Popolare e quindi nel Banco BPM.
In particolare la Fondazione Banco San Geminiano e San Prospero, che non ha fini di lucro, si propone l’obiettivo di promuovere, attuare e sostenere iniziative di assistenza e beneficenza indirizzando la propria attività nei territori presidiati dalla Direzione Territoriale Emilia Adriatica (BSGSP) del Banco BPM con particolare riferimento, seppur non esclusivamente, alla Regione Emilia Romagna.
Dopo i riconoscimento giuridico avvenuto il 22 novembre 2019, ha iniziato la propria attività da gennaio 2020.

Obiettivi
La Fondazione Banco San Geminiano e San Prospero si propone di promuovere iniziative, direttamente o in sinergia con altre Fondazioni o enti pubblici e privati, rivolgendo prioritariamente la propria attività nei seguenti ambiti di intervento:

  • Assistenza sociale e sanitaria(con particolare riguardo alle fasce sociali più disagiate)
  • Cultura
  • Educazione, Formazione scolastica e universitaria, Istruzione in genere e Ricreazione
    Patrimonio artistico, storico, e architettonico
  • Ricerca scientifica
  • Culto

Per lo svolgimento della sua attività la Fondazione dispone di risorse finanziarie derivanti dai contributi del Fondatore (Banco Bpm), da eventuali redditi del proprio patrimonio nonché da erogazioni liberali di entri pubblici o privati.
La Fondazione ha la propria sede in Modena, Via Mondatora 19.

ORGANI DELLA FONDAZIONE